Napoli si affida all’Immacolata Concezione: Santa Messa col Cardinale Sepe | FOTO

Oggi, martedì 8 Dicembre 2020 è la solennità della Festa dell'Immacolata Concezione, il dogma nel quale si crede che il Signore ha chiamato a sé la Vergine Maria, preservata e resa immune al peccato originale. A Napoli, città di forza devozione, il culto è stato molto vivo da sempre

1
460

Oggi, martedì 8 Dicembre 2020 è la solennità della Festa dell’Immacolata Concezione, il dogma nel quale si crede che il Signore ha chiamato a sé la Vergine Maria, preservata e resa immune al peccato originale. A Napoli, città di forza devozione, il culto è stato molto vivo da sempre.

Anche quest’anno, nonostante la Pandemia di Covid-19 , Sua Eminenza e la città, non hanno rinunciato al solenne omaggio che la città partenopea dedica alla Madonna.

Ogni 8 Dicembre infatti , le autorità civili e religiose del capoluogo campano, festeggiano la solennità. Con la celebrazione presieduta da Sua Eminenza Cardinale Crescenzio Sepe, nella Chiesa dell’Immacolata al Gesù Nuovo di Napoli.

La celebrazione quest’anno è accompagnata dal più totale rigore e nel massimo rispetto dei DPCM imposti dal governo per limitare il contagio da Coronavirus.

Dopo la celebrazione, negli scorsi anni l’assemblea che assiste alla messa, si sposta nella Piazza antistante la chiesa. Dove è presente il magnifico obelisco barocco interamente in marmo dedicato alla Madonna. Questo succede perché i vigili del fuoco hanno poi il compito di porre tra le mani della Madonna in cima all’obelisco un fascio di fiori per omaggiarla, elevandosi fino a 30 metri.

Ma quest’anno, per la pandemia in corso, le misure emanate dal governo hanno fatto sì che il fascio di fiori sia deposto sull’altare maggiore della chiesa dopo la celebrazione. Il passaggio di fiori è avvenuta, in modo simbolico, tra il Sindaco di Napoli e Sua Eminenza.

Così quest’anno l’affido della città partenopea alla Beata Vergine Maria da parte dei Napoletani e non solo, è stata fatta diversamente. Sperando in un futuro di rinascita, decisamente diverso dal tempo passato.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here