Osimhen mette k.o. il Bologna

0
158

Il Napoli espugna il “Dall’Ara” ed aggancia la Roma al terzo posto con 14 punti, in attesa del ricorso di domani per lo 0-3 inflitto contro la Juventus. Dopo lo scivolone contro il Sassuolo e la faticosa vittoria in Europa League contro il Rijeka, gli azzurri conquistano tre punti preziosi contro la squadra di Mihajlovic. Rossoblu che hanno avuto un paio di occasioni nel finale per pareggiare, ma hanno trovato in Ospina ed Hysaj due baluardi insuperabili.

4-2-3-1 per gli azzurri di Gattuso, che fa accomodare in tribuna Mario Rui e Ghoulam “per non essere stati attenti e sul pezzo in rifinitura” come detto dal direttore Cristiano Giuntoli.

I ragazzi di Gattuso sono andati in rete con un colpo di testa di Victor Osimhen, alla sua seconda marcatura in questo campionato, su perfetto cross del “ChuckyLozano, tra i migliori in campo. Napoli che si è visto annullare dall’arbitro Pasqua (su segnalazione di Abisso al Var) anche un goal di Koulibaly per un precedente fallo di mano dell’attaccante nigeriano.

Anche in questo incontro però la direzione arbitrale ha lasciato qualche dubbio per un rigore non dato al Napoli e soprattutto per un rosso mancato ad un giocatore del Bologna verso la fine del match.

Ci sarà la pausa per gli impegni delle Nazionali e si tornerà in campo domenica 22 novembre nel posticipo serale a Fuorigrotta contro il Milan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here