Città della Scienza riapre al pubblico

0
259

Da venerdì 25 settembre riapre al pubblico “Città della Scienza” dopo i mesi di chiusura per la pandemia e dopo aver svolto online gran parte delle proprie attività.

Per adulti e bambini sarà possibile tornare a viaggiare nel corpo umano alla scoperta del museo interattivo Corporea, ma anche perdersi con gli occhi all’insù nel cielo stellato del Planetario e infine approfittare degli spazi all’aperto e dei giardini per osservare e imparare dalla natura. Un nuovo affascinante inizio alla scoperta di scienza e natura per continuare ad imparare divertendosi.

Le aree espositive saranno aperte, per ora, nei giorni di venerdì, sabato e domenica, in attesa della ripartenza delle gite di istruzione da parte delle scolaresche.

L’orario di apertura sarà 10-17 con ingresso su prenotazione obbligatoria all’indirizzo contact@cittadellascienza.it.
In questa prima fase di riapertura i laboratori saranno temporaneamente sospesi.
Il costo del biglietto unico ridotto è di 5€ (incluso il Planetario); l’ingresso sarà gratuito per il personale sanitario con un accompagnatore e per i cittadini di Bagnoli (sempre e solo su prenotazione).

Per quanto riguarda le misure di sicurezza verranno raccolti i dati identificativi dei visitatori. Per tutti i visitatori, anche i bambini dai 6 anni, vige l’obbligo di mascherina. Lungo tutto il percorso sono stati installati dispenser di gel disinfettante. Ovviamente l’accesso sarà consentito solo previa misurazione della temperatura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here