Terza vittoria di fila e quarto risultato utile consecutivo, Real Parete inarrestabile: conquistata la Conad Cup

0
1178

La prima edizione della Conad Cup è del Real Parete: battuti 4-3 i ragazzi della Juniores della Virtus Liburia. Splendida festa dello sport allo stadio ‘Don Antonio Basco’ di Parete tra i padroni di casa del Real Parete e i ‘cugini’ di Trentola Ducenta della Virtus Liburia, tra due società amiche che hanno condiviso insieme gli straordinari valori dell’amicizia e del rispetto reciproco. Ad alzare la Coppa al cielo sono stati i ragazzi allenati da mister Pasquale Cuciniello e dal preparatore atletico Paolo Carpiniello ma oggi il risultato passava in secondo piano perché si sono affrontate, a viso aperto, due realtà dell’Agro Aversano che stanno cercando di veicolare, grazie al calcio, il nome del nostro territorio per tutte le eccellenze che ospita.

Il presidente Giuseppe Pezone, il direttore generale Francesco Orabona, i dirigenti Mario Giannetti e Maurizio Turco, hanno accolto a braccia aperte il responsabile della Conad (che ha sostenuto l’evento), Ignazio Cavaliere, che ha portato anche il saluto del proprietario della Conad Gruppo Mola di Villaricca, Umberto Mola. Abbracci anche col direttore della Virtus Liburia, Nicola Cangiano, e l’allenatore della formazione militante in Promozione, Lello Cottuno. Ovviamente grandi ringraziamenti anche ai rappresentanti dell’amministrazione comunale, l’assessore Arianna Sabatino e il vicesindaco Emiliano Pagano.

A sorridere a fine gara sono stati capitan Coscione e compagni che hanno vinto 4-3 grazie alle reti di Iavarone, Obeng, Bonaparte e Pellegrino. Questo risultato permette di dare continuità alle vittorie fin qui ottenute (terzo successo di fila) ma soprattutto di guardare con fiducia alla prossima gara di campionato (oggi il Real Parete osservava il turno di riposo) contro la Sanfeliciana: sfida che mette in palio un posto per i play off. Una gara da non sbagliare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here